Sono bello dentro

Sono bello dentro – Testi

ARTISTA MORIBONDOAVANTI

Il vecchio artista moribondo
non ha voglia di morire
e chiede a mezzo mondo
un motivo per agire
parcheggiato in un bar
troppo poco rumore
ci vorrebbe più strepito
quando un vecchio artista muore

Il vecchio artista moribondo
ha già vinto più di una donna
non è mai arrivato secondo
col fucile o con la penna
ora compie piroette
nella hall di una pensione
perdere o morire
che schifo di decisione

Guarda
bevo ancora parecchio
è da sobrio che invecchio
importante di me
Guarda
come sono incurante
come sono distante
mille sogni da te

Il vecchio artista moribondo
potrai anche sentirlo dire
ai miei tempi stavo quasi vincendo
ma poi ho dovuto partire
solitario nella sera
in cerca di un coito astrale
con l’ultima chimera
nell’ultimo ospedale

Autore