Il fantasma baciatore testi

MENELAO

Il marito della donna molto bella è un
infelice
A meno che non sia più bello lui e ci
sia gara
Ma chi lo dice che la sfida non separa
Che la bellezza non tradisce

Il marito della donna molto bella è
sfortunato
La circonda di paletti e protezioni a sua
difesa
Ma poi l’offesa scatta al minimo saluto
Al sospiro muto della bella moglie arresa

E lei sale sul trionfo ad ogni sguardo altrui
Brilla di una luce posseduta e vana
Donna malafemmina
Principessa in una tana
Regina prigioniera
Prigioniera di uno schiavo
Figlia del Medio Evo
E dei suoi tempi bui

Lei sale scalinate di bambagia e taffetà
Cade nella rete delle sue paure
Rifiuta spasimanti
Rinuncia alle avventure
E quella sua bellezza intanto sfuma
Mentre la terra trema
mentre la terra trema
Per troppa la pietà

Il marito della donna molto bella è il più invidiato
Però è pure il più compianto e compatito tra i mariti
Odiato a morte e invitato a mille inviti
Maledetto e senza tregua lusingato

Il marito della donna molto bella è un
infelice
A meno che non sia più bello lui e ci
sia gara
Ma chi lo dice che la sfida non separa
Chi lo dice che la bellezza non tradisce

Lei sale scalinate di bambagia e taffetà
Cade nella rete delle sue paure
Rifiuta spasimanti
Rinuncia alle avventure
E tutta la bellezza sua si aggrava
Le spunta qualche ruga
Nessuno la vedrà
Snippet in coda da Wild thing (ChipTaylor)

Autore